[Italian] - Virginia Woolf: The Ambiguity of Feeling

Written by:
Giuseppe Cafiero
Narrated by:
Stefano Principe

Unabridged Audiobook

Ratings
Book
Narrator
Release Date
December 2020
Duration
5 hours 21 minutes
Summary
Quasi una fuga d'amore. 1928. Virginia Woolf e Vita Sackville-West partono per la Francia a suggellare sentimenti. Per ritrovarsi anche pur trascinandosi dietro il fantasma di un 'Orlando' che omaggiava Vita oltre ogni la realtà di un amore. Virginia sembrava ormai perduta dietro lo statuario corpo di Vita che le appariva come una fuggevole e inafferrabile ninfa saffica. Anche altri amori per Vita. Vita scavezzacollo. Vita corteggiata e corteggiante. Vita piegata ad adorare corpi di altre donne. I sentimenti sembravano diventare così per Virginia una sorte di ambiguità surrogata se, nella percezione di una realtà, che voleva essere contorno per un canto d'amore, la realtà sembrava una prolifica madre dalle mille angosce, dei contrastanti affetti, dalle sensibilità artefatte. Nulla era così reale come l'immaginazione dei sentimenti. Virginia si sentiva sola con le proprie infinite perplessità. L'ambiguità diveniva dunque protagonista di un inconscia che sottintendeva una realtà possibile e probabile. Una proposta d'amore che non riusciva a definire una realtà in quanto tale. Un amore che, pur vicino, sembrava, a tratti, essere lontano se mille memorie prendevano corpo e si trasformavano in visioni mnemoniche che confondevano il presente con il passato. Esistenze parallele in un'ambiguità dei sentimenti che si proponevano come realtà immaginate e immagini reali. Una storia che si vivificava come possibilmente veritiera allorché la finzione diveniva protagonista di una speranza che poteva non essere tale. Virginia e Vita. 1928. E la Bretagna per un amore dai sentimenti ambigui.
1 book added to cart
Subtotal
$9.99
View Cart